TRADIZIONI

Processioni, tornei dalle atmosfere medievali, acrobazie spericolate a cavallo, carnevali antichi, sono alcuni dei riti che da secoli si ripetono con le stesse modalità.

Non mancano poi altre sagre dedicate alle migliori specialità enogastronomiche locali. I sardi sono profondamente cristiani, ma molte feste e tradizioni si rifanno ad un passato pagano.

Ad ogni modo, di feste e celebrazioni legate al culto cristiano e non, il calendario sardo ne è ricco. Alcune di queste sono derivate dai lunghi secoli di dominio spagnolo, il cui influsso è particolarmente evidente nelle celebrazioni pasquali di molte città, Castelsardo ad esempio.

Un capitolo interessante della tradizione sarda è costituito dalle leggende, antiche e recenti, che avvolgono di magia l’antichissima isola.

ARTIGIANATO

L’I.S.O.L.A. è l’ente creato dalla Regione Sarda per promuovere ed attuare iniziative volte al potenziamento ed allo sviluppo tecnico, artistico e commerciale dell’artigianato sardo.

Un attento lavoro di studio ha permesso all’I.S.O.L.A. di consentire che venissero tramandate le tradizionali tecniche di produzione degli oggetti. Oggi come ieri, gli oggetti selezionati dall’I.S.O.L.A. vengono creati con le stesse tecniche in uso secoli fa. La stessa attenzione viene posta nella salvaguardia dei simboli e delle forme della tradizione, che viene rispettata anche nei disegni che ornano tutti gli oggetti prodotti per l’I.S.O.L.A..

Ma, a riprova di quanto in Sardegna la tradizione artigianale sia una tradizione viva, l’I.S.O.L.A. seleziona anche oggetti che innovano e sviluppano i prodotti e le tecniche tradizionali in una direzione più moderna. L’artigianato si trasforma così in design, creando manufatti di straordinaria modernità.

Per tutelare la produzione degli artigiani esiste la legge regionale n. 14 del 1984 che ha istituito il marchio di origine e qualità dei prodotti dell’artigianato tipico della Sardegna. Tale legge è, al momento, non operativa in quanto non è ancora stato ricostituito il Comitato per l’attribuzione del marchio.

I VOSTRIRACCONTI

E’ uno spazio dedicato ai viaggiatori che amano anche scrivere.

I racconti non devono per forza essere inediti, possono essere già stati pubblicati sui propri siti/blog personali. L’importante è che non siano vincolati da diritti d’autore da parte di editori. Anche la lunghezza è libera, possono essere alcune decine di righe, come alcune pagine.
I racconti in primo piano verranno poi spostati nell’archivio, e sostituito con quelli più recenti.